GERAS tratta il tema delle variazioni strutturali nel settore dell’assistenza domiciliare a lungo termine, connesso ai cambiamenti demografici all’interno della Comunità Europea; esso analizza inoltre le possibili implicazioni di un programma innovativo di qualificazione a livello europeo, indirizzato alle persone che operano in questo campo.

I partner partecipanti sono stati scelti in base alle loro differenze sociali, educative, culturali e istituzionali. Ogni partner porterà nel progetto la propria esperienza locale e nazionale oltre al tipo di metodo formativo applicato a questo settore, se esistente, nel suo paese.

L’aspetto più innovativo di GERAS è la creazione di un sistema integrato di formazione professionale fra tutti i partner. Inoltre, il progetto persegue l’obiettivo di elaborare un programma di formazione pioneristico, applicabile a livello europeo e di promuovere la mobilità in ambito europeo per le badanti.

La prima fase prevede uno studio comparativo delle differenti metodologie del partenariato applicate al settore dell’assistenza domiciliare a lungo termine agli anziani.

La seconda fase del progetto è costituita dalla sperimentazione diretta in ogni paese partecipante. La pianificazione, lo sviluppo e la e valutazione di tutte le attività saranno raggiunte grazie alle mobilità, agli incontri e alla quotidiana interazione attraverso le tecnologie ICT e la videoconferenza.

GERAS ha intenzione d’introdurre nuove strategie di valutazione e valorizzazione ed una relazione finale in inglese.

Tutti i risultati verranno disseminati.

otto − due =

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − 7 =